Si completa il restauro dei “benefattori” ritratti da Novello

Si completa il restauro dei “benefattori” ritratti da Novello

Venerdì 31 la presentazione degli ultimi sei dipinti della raccolta dell’ospedale di Codogno

Finalizzato al restauro dei 72 ritratti dei benefattori dell’ospedale di Codogno, il progetto “Salviamo la nostra storia” è pronto a tagliare un nuovo traguardo con la presentazione pubblica dell’ultimo intervento di recupero - eseguito su sei dipinti realizzati dal pittore codognese Giuseppe Novello - fissata il 31 gennaio (sala consigliare del nosocomio di viale Marconi, ore 16.30).

Questo intervento completa il restauro di tutte le dieci tele della quadreria dell’ospedale realizzate tra il 1947 e il 1969 da Novello. Dei sei dipinti sottoposti a restauro, quattro – ovvero i ritratti dei benefattori Guido Alberici, Felice Goldaniga, Gina Bignami e Paolo Bignami – sono stati finanziati dalla Fondazione Banca Popolare di Lodi, che è partner di “Salviamo la nostra storia”. A sostenere il restauro dei restanti ritratti dei benefattori Cesare Bignami e Rachele Bignami è invece stato il notaio codognese Cesare Bignami.

“Salviamo la nostra storia” è un progetto culturale nato nel 2012 con l’intesa tra il Comune di Codogno e l’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi (oggi Asst, proprietaria della quadreria) e con il sostegno dato proprio dalla Fondazione Banca Popolare di Lodi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA