Quando la lirica abbraccia il rock: grande successo per il lodigiano Andrea Galli con Irene Grandi
Andrea Galli

Quando la lirica abbraccia il rock: grande successo per il lodigiano Andrea Galli con Irene Grandi

Il tenore di Retegno protagonista nei panni di un pastore nella prima mondiale di “The Witches Seed” nella suggestiva location di Tones Teatro Natura

Applausi scoscianti per la lirica che abbraccia il rock: il giovane tenore lodigiano Andrea Galli in “The Witches Seed” con Irene Grandi e le musiche dell’ex Police Stewart Copeland. Ottimo successo per l’opera rock “The Witches Seed” presentata in prima mondiale il 22 e il 23 luglio nella suggestiva location di Tones Teatro Natura (ex cava di granito in Val d’Ossola), con musiche originali scritte da Stewart Copeland, geniale musicista e fondatore dei Police e con protagonista d’eccezione la cantante Irene Grandi, sul palcoscenico accanto alle soprano Veronica Granatiero e Maddalena Calderoni.
Nato a Retegno di Fombio, nello spettacolo Galli ha interpretato il pastore Ludo: “Produzione fantastica, cast di altissimo livello, una bella squadra davvero. Esco da questa esperienza cresciuto professionalmente e umanamente”.

Leggi di più sul “Cittadino” in edicola mercoledì 27 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA