Piccioni e Argentero, “Doc” a confronto

Piccioni e Argentero, “Doc” a confronto

Il medico lodigiano e l’attore che lo ha interpretato nella fiction insieme in chat

«Come ci chiamiamo, Doc 1 e Doc 2? No, dai, meglio Pier e Luca». Una lunga chiacchierata tra amici che hanno condiviso una straordinaria avventura: da una parte Pierdante Piccioni, l’ex primario del pronto soccorso di Lodi tuttora impegnato nella cabina d’orientamento dell’Asst territoriale sul fronte covid; dall’altra l’attore Luca Argentero, protagonista sul piccolo schermo di “Doc – Nelle tue mani”, la fortunatissima fiction Rai che racconta, attraverso le vicende del dottor Andrea Fanti, proprio l’incredibile storia di Piccioni e la sua battaglia per cercare di recuperare i 12 anni di memoria persi causa di una lesione cerebrale in seguito a un incidente stradale. «Quando ho visto la prima puntata ero quasi intimorito – rivela Piccioni -. Poi mi sono lasciato trascinare, mi sono emozionante, ho pianto».E Argentero dà appuntamento in autunno: «Ci manca pochissimo per completare le prossime quattro puntate».


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola sabato 16 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA