Musica, il piano di Petrin  incanta Lodi

Musica, il piano di Petrin incanta Lodi

Grande concerto del pianista nell’ultimo weekend di Lodi al sole

«A volte quando si sta bene è meglio non farsi troppe domande. Io non mi chiedo più se faccio jazz o altro. Suono e basta, cercando di divertirmi e divertire le persone davanti a me». Questa è la filosofia che contraddistingue la creatività artistica di Umberto Petrin, pianista considerato da molti un genio dell’improvvisazione, protagonista lo scorso sabato sera del concerto conclusivo della mini rassegna “Un pianoforte sotto le stelle” nel weekend conclusivo di Lodi al sole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA