Luoghi del cuore Fai, raccolta firme per i monumenti di Lodi Vecchio
L’area archeologica di Lodi Vecchio

Luoghi del cuore Fai, raccolta firme per i monumenti di Lodi Vecchio

La basilica dei Dodici Apostoli e l’area archeologica hanno bisogno di sostegno: più avanti le candidature di Codogno e Rocca Brivio a San Giuliano

Rocca Brivio di San Giuliano Milanese è al cinquantesimo posto in classifica con oltre 1500 voti. La cappella dell’ospedale di Codogno che conserva la tela “Santa Caterina d’Alessandria e Santa Chiara” dipinta dal Guercino nel 1658 ha ottenuto quasi 300 preferenze e si attesta al 377esimo posto, più indietro (oltre la 600esima posizione) la basilica dei Dodici Apostoli di Lodi Vecchio. È questa la situazione dei siti lodigiani e sudmilanesi nella graduatoria dei Luoghi del cuore Fai, la campagna promossa appunto dal Fondo ambiente italiano per sostenere il risanamento e la valorizzazione del patrimonio nazionale: si può votare per i vari monumenti bisognosi di qualche restauro fino al 15 dicembre prossimo. Sul web ma anche attraverso raccolte firme: non a caso domenica 9 agosto l’associazione culturale “I Ricci” di Lodi Vecchio dalle 9 alle 12 sarà in piazza Broletto a Lodi per sostenere le candidature della basilica di San Bassiano e dell’area archeologica degli scavi romani di piazza Santa Maria.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola venerdì 7 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA