Libri: il caffè letterario “gioca in casa” con Migliorini e Locatelli
Ospiti locali al caffè letterario di Codogno: a sopra Dario Migliorini

Libri: il caffè letterario “gioca in casa” con Migliorini e Locatelli

Giovedì il secondo appuntamento della rassegna alla “Luppoleria Letteraria” di Codogno

La “Luppoleria Letteraria in Corso” accende i riflettori sulla narrativa locale: al Caffè letterario di Codogno arrivano Dario Migliorini e Davide Locatelli, autori rispettivamente dei romanzi “Coupe DeVille” e “La dura legge del badge”. L’appuntamento è per giovedì alle 20.30 ed è già “sold out”, segno che il progetto di un caffè letterario a Codogno (il primo della città, con sede al civico 47 di via Roma) ha davvero intercettato una mancanza molto sentita sul territorio. Di certo, proprio il territorio e la sua narrativa saranno i protagonisti di domani.

Primo autore locale ospite del neonato salotto letterario codognese, Dario Migliorini racconterà le vicende di Frank Joyce, il protagonista del suo primo romanzo “Coupe DeVille - Frank è tornato a casa”.

Nella stessa serata ci sarà anche il debutto del giovane codognese Davide Locatelli con il romanzo “La dura legge del badge”, il suo primo progetto di narrativa sviluppato attraverso il crowdfunding con la casa editrice milanese Bookabook.


© RIPRODUZIONE RISERVATA