L’ecologista curioso in viaggio tra storia e natura lodigiana
Un primo piano di Cristoforo Vecchietti, docente, giornalista e collaboratore del «Cittadino»

L’ecologista curioso in viaggio tra storia e natura lodigiana

Il libro del docente e giornalista Cristoforo Vecchietti

Si chiama Visioni del Lodigiano il volume pubblicato dal docente e giornalista Cristoforo Vecchietti per le edizioni Lupolento. Il libro del santangiolino è nato durante il periodo del lockdown e raccoglie venti articoli scritti nell’arco di vent’anni e apparsi su varie testate, tutti accomunati dalla passione per la natura e il territorio. Vecchietti, collaboratore del «Cittadino», è attivo da anni in ambito ecologista e il suo impegno si è dispiegato in tantissime attività del Wwf.

Gli articoli sono apparsi sul quotidiano «il Cittadino», sul bimestrale di Sant’Angelo Lodigiano «Il Ponte», sul sito internet www.lupolento.it e altri ancora sono inediti. Come spiega l’autore, la raccolta ha l’obiettivo di «dare una visione inedita e disincantata del Lodigiano e dintorni, dal passato delle cascine, al presente delle discariche, nella speranza di un futuro agricolo e moderno. Tre itinerari nel paesaggio contemporaneo fino ai limiti del Lodigiano, con piccole esplorazioni “oltreconfine”».


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 7

© RIPRODUZIONE RISERVATA