L’autunno si colora di giallo: il brivido corre nel Sudmilano VIDEO
Gino Marchitelli

L’autunno si colora di giallo: il brivido corre nel Sudmilano VIDEO

Da venerdì la quinta edizione del festival letterario nelle sedi tra San Giuliano e Pantigliate

Cambiano stagione e nome, rallenta leggermente il ritmo, ma la formula e il valore degli ospiti rimangono inalterati. “Maggio in giallo” diventa, causa Covid, “Autunno in giallo”: da venerdì al 10 ottobre terrà banco tra San Giuliano e Pantigliate con un ricco programma di presentazioni librarie. Tutte all’insegna del noir. La quinta edizione della rassegna promossa dall’associazione culturale sangiulianese Il Picchio presieduta da Gino Marchitelli in collaborazione con la libreria Libropoli e, quest’anno, con il supporto del municipio, posticipata per l’emergenza sanitaria, richiamerà sul territorio 19 autori di 12 case editrici, tra cui figurano nomi di riferimento del romanzo giallo italiano come Valerio Varesi e Bruno Morchio, peraltro ospiti pressoché fissi della manifestazione. Presenti, tra gli altri, anche Luca Crovi, Rosa Teruzzi, Romano De Marco.

Si parte venerdì all’ora di cena: presso la trattoria Primavera (via Carducci 36) Crovi (autore per la collana Rizzoli noir) e lo stesso Marchitelli presenteranno le loro ultime fatiche letterarie, coordinati dal conduttore di Radio Popolare Renato Scuffietti. Le Cene in giallo saranno in tutto tre: il 2 ottobre ospiti d’onore saranno gli autori dell’editore Frilli Paola Varalli e Fabrizio Borgio, mentre il 9 ottobre sarà la volta di Romano De Marco, vincitore nel 2017 del titolo lettori al premio Scerbanenco con il thriller “L’uomo di casa”, uscito per Piemme. Il suo ultimo lavoro, pubblicato quest’anno per il medesimo editore, è “Il cacciatore di anime” (le cene sono su prenotazione a [email protected]). A completare il programma saranno la presentazione con Valerio Varesi al centro anziani di Pantigliate, domenica 4 ottobre, nell’ambito di un’iniziativa in collaborazione con municipio, biblioteca e centro donna, e due pomeriggi di presentazioni letterarie nella sala Previato della biblioteca di San Giuliano (piazza della Vittoria). 33 i posti disponibili, necessaria la prenotazione.

Sabato 26 si avvicenderanno Sara Magnoli, Luca Occhi, Roberto Carboni, Erica Arosio, Giorgio Maimone, Rosa Teruzzi e Bruno Morchio, fresco vincitore del premio letterario internazionale “Casinò di Sanremo 1905 Antonio Semeria” con “Dove crollano i sogni”, uscito nel 2020 nella collana Nero Rizzoli. Il 10 ottobre sotto i riflettori vi saranno Carmelo Pecora, Massimo Milone, Carlo Legaluppi, Maurizio Garuti, Vincenzo Maimone, Letizia Vicidomini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA