In 500 “a riveder le stelle” con Sgrilli e Migone
Paolo Migone in scena (Foto by Luigi Tommasini)

In 500 “a riveder le stelle” con Sgrilli e Migone

Un grande successo lo spettacolo di sabato a Maleo

“Dei numeri due siamo i numeri uno”: Sergio Sgrilli e Paolo Migone conquistano Maleo e fanno il pieno di applausi in piazza XXV Aprile. Oltre cinquecento persone (nel rispetto dei protocolli Covid) sabato sera hanno assistito allo show dei due comici toscani approdati nella Bassa per il penultimo appuntamento della rassegna estiva “A riveder le stelle” promossa nell’ambito del Distretto del Commercio del Basso Lodigiano. Sgrilli e Migone, volti storici di Zelig, hanno divertito i presenti con alcune delle loro performance più applaudite, seguendo il filo di due comicità differenti ma assolutamente perfette nel completarsi a vicenda. L’uno (Migone), camice bianco ed immancabile occhio nero, a concentrarsi con ironia dissacrante sul quotidiano e sul rapporto conflittuale tra gli universi “uomo/donna”, l’altro (Sgrilli) a mescolare con ironia ricordi autobiografici (quasi) veri e parodie di hit della canzone italiana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA