Il suono degli organi lodigiani: a San Bernardo il via alla rassegna
Marco Cortinovis all’organo Carlo Bossi (1827) della chiesa di San Bernardo (Foto by (foto Borella))

Il suono degli organi lodigiani: a San Bernardo il via alla rassegna

Il primo concerto del ciclo organizzato da Sentieri Sonori

Domenica pomeriggio con il concerto di Marco Cortinovis è stata inaugurata la nuova edizione di Vox Organi – percorsi organistici lungo l’Adda: la rassegna ideata dall’associazione musicale Sentieri Sonori che da 12 anni si dedica alla promozione della musica organistica impegnandosi per la valorizzazione del patrimonio strumentale organario della provincia di Lodi e del territorio lungo l’Adda.

Strumenti storici, restaurati e funzionanti, come il Carlo Bossi del 1827 ospitato nella chiesa di San Bernardo, prima tappa di questo percorso musicale e territoriale che si svilupperà in quattro appuntamenti tra Lodi e Turano Lodigiano e che si concluderà con una diretta streaming dalla St. Gabriel a Maria Enzersdorf di Vienna.

«Siamo felici di aver ospitato questa manifestazione e aver messo a disposizione il nostro organo particolarmente adatto all’esecuzione di queste splendide musiche del Settecento, un’epoca storica di massima sintesi tra musica, architettura e spiritualità», ha detto il parroco di San Bernardo don Guglielmo Cazzulani.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 22

© RIPRODUZIONE RISERVATA