Il computer “magico” di Scialdone

Il computer “magico” di Scialdone

Il medigliese è emigrato in Canada per lavorare agli effetti speciali dei film

Tra le firme nei titoli di coda delle pellicole cinematografiche internazionali, come “Aquaman” e “Spiderman: Far from Home”, c’è anche la sua. Con il computer sa dar vita agli effetti visivi, o meglio visual effects, che mescolati quasi sempre agli effetti speciali rendono le scene estremamente spettacolari. Daniele Scialdone, classe 1989, risiede ufficialmente in Canada. Si è trasferito lì da Mediglia - località dove abita la sua famiglia - per inseguire il sogno di lavorare nel cinema.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola lunedì 3 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA