Guenda Goria e “La voce della luna”

Guenda Goria e “La voce della luna”

Un viaggio tra poesia, musica e cinema all’Arena estiva di Casalpusterlengo

Un racconto intimo e a tratti biografico. È lo spettacolo andato in scena giovedì sera all’Arena estiva di Casalpusterlengo in cui Guenda Goria ha spiegato di essere sempre stata affascinata dalla luna, come tanti artisti del resto selezionati per accompagnare il pubblico alla sua scoperta attraverso le loro opere. Così, accompagnati dalla musica - con Joe Damiani alla chitarra, voce e percussioni e Guenda Goria al piano e voce - “La voce della luna” accompagna nell’esplorazione, incontrando, tra gli altri, Giacomo Leopardi, Alda Merini, Shakespeare, ma anche Loredana Bertè e Federico Fellini.


Leggi l’articolo sul “ Cittadino” in edicola sabato 31 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA