Giulio Cavalli e la luce in fondo al tunnel
Giulio Cavalli

Giulio Cavalli e la luce in fondo al tunnel

In libreria “Disperanza”, il nuovo libro dell’autore lodigiano

Un viaggio dentro nella vita dei “disperanti”, quali «uomini e donne del nostro tempo, giovani che non si aspettano niente, che credono nell’occasione e non nell’opportunità, adulti che hanno reso le armi, ma non possono permettersi di abbandonare la lotta», per regalare loro una riflessione che è anche possibile manuale di istruzioni per costruire speranza e una cassetta degli attrezzi per le giornate che sembrano impossibili da superare. Questo è “Disperanza” secondo il suo autore, lo scrittore lodigiano Giulio Cavalli. «Un libro che ci insegna come continuare a sperare», partendo dalla riflessione sul momento in cui abbiamo perso la speranza e i motivi, lavorativi, personali, di salute, politici che ce l’hanno fatta smarrire, sondando anche quanto sia lecito, nella società di oggi, dichiarare senza vergogna le nostre fragilità contro la retorica del superomismo. Disperanza, edito per Fandango Libri, in libreria da giovedì, è in vendita la prezzo di copertina di 12 euro per 128 pagine


© RIPRODUZIONE RISERVATA