Che debutto per il Lodi Gospel Lab: la forza della voce... e del sorriso

La neonata formazione lodigiana si è esibita a Melegnano a scopo benefico

Che debutto per il Lodi Gospel Lab: la forza della voce... e del sorriso
Il Lodi Gospel Lab durante il concerto a Melegnano promosso dall’associazione Il sorriso dei popoli

Grande successo nel fine settimana per il debutto del Lodi Gospel Lab, che è stato protagonista di una serata benefica a Melegnano, il cui ricavato è andato alle mamme e ai bimbi in fuga dalla terribile guerra in terra ucraina. Nella serata di sabato i 21 componenti (8 soprano, 7 contralti e 6 tenori) del coro gospel lodigiano diretto dal maestro Gino Rosellini hanno letteralmente conquistato i quasi 250 appassionati che si sono dati appuntamento nella sala della comunità in via degli Olmi in zona Giardino.

L’evento dal titolo “La forza del sorriso” (tratto da una poesia di Angelo Cover) aveva tra l’altro una finalità benefica: l’incasso della serata pari a circa 2mila euro sarà infatti devoluto al Centro d’ascolto per le mamme e i bambini ucraini ospitati in città dopo essere fuggiti dalla drammatica guerra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA