Caliceddi, la matita appuntita su vizi e virtù dei lodigiani
Uno dei disegni di Caliceddi

Caliceddi, la matita appuntita su vizi e virtù dei lodigiani

La pagina Instagram di Elena Verdelli che prende di mira i luoghi comuni della nostra città

I caliceddi sono spinaci selvatici che crescono nei terreni vulcanici, dal sapore deciso e leggermente amaro. Per i lodigiani, “Caliceddi” è invece soprattutto il nome di una pagina Instagram che negli ultimi mesi ha colmato, con garbo e intelligenza, un annoso vuoto sul fronte della satira cittadina. Nessuno, in precedenza, o almeno non in modo così esaustivo e a 360 gradi, era riuscito a cogliere gli aspetti più comici e divertenti della “cumpagnia dei Ludesan” e a renderli graficamente attraverso vignette geniali che spaziano tra politica, costume, eventi e notizie di cronaca. Dietro la pagina del famoso social network si nasconde il talento (grande) di Elena Verdelli, 41 anni, una sconfinata passione per il disegno e uno sguardo ironico, attento e mai banale (e mai volgare) sull’attualità della città del Barbarossa....

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA