“Bigno” e Rossi di nuovo insieme alle Vigne ma in streaming
“Bigno” Bignami e Franco Rossi mettono in scena “Non tocchiamo questo tasto”

“Bigno” e Rossi di nuovo insieme alle Vigne ma in streaming

Online lo spettacolo registrato in teatro a Lodi che mischia dialetto, umorismo e musica

Portatori sani di lodigianità. Franco Rossi e “Bigno” Bignami tornano sul palco del teatro alle Vigne con “Non tocchiamo questo tasto”, spettacolo diretto da Viviana Porro che mischia dialetto, umorismo e musica. L’evento è disponibile online sul sito (www.teatroallevigne.com) e sui canali social del teatro di Lodi. Si tratta del nuovo appuntamento “virtuale” organizzato dallo stabile di via Cavour, un modo per dare visibilità agli artisti locali in un momento di grande difficoltà a causa della prolungata chiusura delle sale. «Siamo menestrelli di una lodigianità che vogliamo preservare per non farla scomparire – raccontano i due “guru” della comicità locale, amici da una vita e da tanti anni coppia fissa sul palco -. Ecco perché spesso ci siamo divertiti a cambiare i testi di canzoni molto conosciute e a tradurle e a stravolgerle attraverso il dialetto lodigiano. Il nostro intento è quello di usare lo humour per rinverdire una lingua che altrimenti con il tempo andrebbe perduta e che invece in maniera divertente contiamo di mantenere viva, perché è parte della nostra storia e come tale va tramandata di generazione in generazione». Il loro umorismo garbato, i loro doppi sensi fulminanti (ma mai volgari), la loro vena surreale e le loro tante “maschere” hanno contribuito, negli anni, a costruire un filone comico originale e molto apprezzato dal pubblico. Come dimostrano anche i numeri “monstre” collezionati sui social da Bignami, che da aprile 2020, ogni sera, propone sul suo profilo Facebook una seguitissima striscia quotidiana in cui aggiorna i dati sulla pandemia in dialetto lodigiano. Rossi è invece entrato nell’olimpo del cabaret nazionale grazie a diverse apparizioni televisive: notissimi i personaggi (il cantante di liscio e il fine dicitore) portati sul palco di “Colorado”. Il programma degli eventi in streaming delle Vigne si era aperto lo scorso novembre con il concerto del baritono Leo Nucci, poi si sono avvicendati sul palco il comico Filippo Caccamo, gli artisti dell’Accademia Gaffurio, della scuola di danza Il Ramo, dell’Accademia Gerundia, della compagnia teatrale Il Pioppo, del Laboratorio degli Archetipi, la Piccola Banda Rebelde e i ballerini di SpazioDanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA