Battere lo stress tutto d’un fiato: la ricetta del respiro di Mike Maric
Mike Maric (a destra) durante la serata che faceva parte del ciclo di incontri con l’autore organizzato da Sommaruga

Battere lo stress tutto d’un fiato: la ricetta del respiro di Mike Maric

Il campione di apnea lodigiano ha presentato il suo lavoro al Caffè Letterario

Un passo importante verso la maturità, come uomo, come professionista e come autore. Dopo “La scienza del respiro” Mike Maric e l’editore Vallardi hanno lanciato un nuovo libro, “Il potere antistress del respiro” (224 pagine, prezzo di copertina 16,90 euro), presentato lunedì sera al Caffè letterario in una serata partecipata (pur con tutti i crismi del distanziamento sociale) e organizzata dalla libreria Sommaruga. L’opera vede Maric connotarsi ancora di più come divulgatore e ha il pregio di costruire in modo sintetico e facilmente praticabile da tutti una serie di consigli per respirare e vivere meglio attorno ai quattro “pilastri” del “metodo Maric”, ovvero breathness (respirazione), mindness (meditazione), foodness (alimentazione) e bewaterness («la capacità di adattarsi in ogni situazione per raggiungere l’obiettivo come l’acqua si adatta al proprio recipiente»).

Non c’è solo il dottor Maric (laureato in odontoiatria con un master in odontologia forense) ma anche il Mike che prima d’essere un campione e primatista del mondo di apnea è un uomo e non ha paura di raccontarsi: «In questo secondo libro mi sono messo a nudo e raccontato come mai prima».

“Il potere antistress” è un libro con tre dediche: «A me stesso, perché l’ho scritto in un momento particolare della mia vita, alla mia famiglia e pure agli scettici: grazie a loro ho tirato fuori il meglio di me». Ma nel cassetto di Mike ci sono già altri “file”, per utilizzare le sue parole: su tutte l’idea di creare una “Breathe School” a Lodi che utilizzi il metodo Maric. E chissà mai che questo complesso 2020 non sia fonte di argomenti per un altro libro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA