Zona rossa, pratiche più veloci per le autorizzazioni

Zona rossa, pratiche più veloci per le autorizzazioni

Nuovo modulo web per le richieste dei pass alla prefettura di Lodi

Richieste di autorizzazione in deroga, è attivo un nuovo modulo Web più rapido ed efficace per rispondere a tutte le domande in arrivo per entrare o uscire dalla zona rossa in deroga all’ordinanza ministeriale. Ci ha lavorato tutta notte l’ufficio informatico della Prefettura, ed è ormai pienamente operativo all’indirizzo https://prefettura.lodi.it/autorizzazioneinderoga

. Oltre a poter inserire direttamente le informazioni richieste, i documenti a corredo della pratica vanno caricati su un servizio cloud di storage a scelta (come Google Drive o Dropbox o altri), nel momento di chiusura della richiesta viene stampata la domanda con tanto di QR code. Riprendendolo dalla telecamere del telefonino si accede alo stato della pratica, con l’indicazione “in lavorazione” “non concessa” o “autorizzata” con relative prescrizioni e motivazioni.

Una volta autorizzata, la richiesta deve essere esibita al check point di uscita o ingresso. «Ci arriva una richiesta al minuto, il sistema precedente via mail andava in saturazione e costringeva a una serie di operazioni manuali che allungavano i tempi – spiega l’ingegner informatico Dario Mazzeo che ha coordinato il lavoro -. Con questo sistema tutto telematico contiamo di accelerare il rilascio delle autorizzazioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA