VOTO A MELEGNANO Il primo confronto sarà venerdì in pizzeria con le domande dei cittadini
Il pizzaiolo Tony Di Bello ha invitato i tre candidati sindaco (Cornalba)

VOTO A MELEGNANO Il primo confronto sarà venerdì in pizzeria con le domande dei cittadini

L’iniziativa di Tony Di Bello che ha invitato i tre candidati sindaco nel suo locale

Sarà davanti…a una pizza il primo confronto elettorale tra i candidati sindaco di Melegnano, che risponderanno direttamente alle domande in arrivo dai cittadini. È questa la singolare iniziativa promossa dal pizzaiolo Tony Di Bello, che ha invitato la 64enne Marina Baudi, il 52enne Vito Bellomo e il 60enne Rodolfo Bertoli nella sua pizzeria Tocky-d nella centralissima via Monte Grappa, dove venerdì sera il primo confronto elettorale avverrà...degustando una pizza. «L’obiettivo è quello di far conoscere gli aspiranti a palazzo Broletto anche in una veste nuova, che vada al di là della mera sfera politica - sono le sue parole -: è nata da qui l’idea di invitarli per gustare una pizza in compagnia, che consumeranno naturalmente seduti allo stesso tavolo».

Al termine della cena, poi, i candidati risponderanno alle domande dei cittadini. «Proprio stamattina (ieri, ndr) abbiamo allestito un’apposita urna, all’interno della quale i melegnanesi potranno inserire i loro quesiti per il sindaco che verrà - continua il vulcanico Di Bello presentando l’iniziativa, che non ha precedenti nella realtà locale -. Durante la serata verranno lette agli aspiranti primi cittadini, che risponderanno così alle maggiori esigenze avvertite dalla popolazione locale. Il tutto completato dalla presentazione della nuova canzone dal titolo “Coccole e bollicine”, che dedicato ai miei figli: l’appuntamento sarà visibile dalle 20.30 in diretta su Melegnano web tv e la nostra pagina Facebook, quella di venerdì sarà insomma una serata all’insegna dell’allegria compagnia, durante la quale avremo l’opportunità di scoprire i candidati sindaco in una vesta del tutto inedita»


© RIPRODUZIONE RISERVATA