Vendite porta a porta, è allarme truffe
Nel mirino dei truffatori spesso finiscono gli anziani

Vendite porta a porta, è allarme truffe

Da Mairago, Cavenago e Massalengo diverse le segnalazioni

Venditori porta a porta, nel Centro Lodigiano diverse segnalazioni. Sono stati allertati anche i carabinieri in alcuni casi a seguito della presenza insistente di alcuni addetti porta a porta. Contratti e controlli tra le motivazioni addotte nel momento in cui i proprietari hanno risposto a citofoni e chiamate. Tra i comuni da cui sono giunte le segnalazioni ci sono Mairago, e la frazione Basiasco, Cavenago, San Martino, Massalengo e Sant’Angelo. Truffe compiute non risultano a ieri, ma l’attenzione rimane sempre alta. Alcuni cittadini, soprattutto tra i più giovani a trovarsi alla porta o all’ingresso venditori e tecnici, hanno subito segnalato tramite social quanto stava accadendo, così da mettere in allerta i concittadini, con la voce sparsa sino ai più anziani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA