Vandalismi durante le feste, a San Giuliano sono iniziate le “grandi pulizie” per sistemare i danni
La fermata dell’autobus in zona Campoverde mandata in frantumi

Vandalismi durante le feste, a San Giuliano sono iniziate le “grandi pulizie” per sistemare i danni

Tanti gli episodi che si sono verificati nel periodo fra Natale e Capodanno in città

Atti di teppismo a San Giuliano nel corso delle vacanze natalizie: ieri sono cominciate le grandi pulizie per tirare a lustro la città in vista della ripresa. È così partita la corsa contro il tempo che coinvolgerà i quartieri del territorio dove i residenti hanno osservato amareggiati i vandalismi messi a segno da manipoli di ignoti. Gli esempi spaziano dal falò che è stato acceso dopo Natale nel parchetto di via Indipendenza, presso la frazione di Borgolombardo, fino all’assalto alla fermata dell’autobus in zona Campoverde. Si sono poi aggiunti dei cumuli di rifiuti abbandonati negli angoli dei quartieri che gli operatori di Amsa hanno appena cominciato a rimuovere sulla base di una mappa che fa leva anche sulle segnalazioni che hanno inviato gli stessi abitanti delle diverse aree della città.

L’assessore all’ambiente Alfio Catania commenta: «Come amministrazione comunale il nostro obiettivo è quello di porre rimedio quanto prima agli atti di inciviltà che si sono purtroppo verificati nelle ultime settimane al fine di ripristinare un contesto di ordine e di decoro, pertanto l’invito che rivolgo alla cittadinanza è quello di continuare a segnalare situazioni di degrado che gli uffici dell’ente prendono in carico. In questa fase - prosegue - gli operatori di Amsa hanno già dato avvio a una serie di interventi, così come programmeremo il ripristino degli arredi urbani e delle altre componenti che sono state rovinate».

Il fenomeno non è isolato all’anno ancora segnato dalla pandemia, dal momento che anche in passato proprio nel corso della pausa natalizia la città ha già più volte pagato uno scotto alle incursioni dei perditempo che si sono dedicati a inbrattamenti e ad altre malefatte approfittando degli orari in cui le strade diventano semi deserte. In ogni caso i cittadini in questa settimana dovrebbero notare a colpo d’occhio una serie di miglioramenti quanto meno per quanto riguarda la nettezza urbana a cui si aggiungeranno poi anche le opere di manutenzione delle aree pubbliche che sono finite nel mirino dei vandali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA