VALERA FRATTA Addio a Sergio Venza, ex sindaco e imprenditore
Sergio Venza

VALERA FRATTA Addio a Sergio Venza, ex sindaco e imprenditore

Fu primo cittadino dal 2002 al 2007, un lungo impegno nell’associazionismo e nello sport

Andrea Bagatta

È morto l’ex sindaco Sergio Venza, una lunga vita di impegno nell’amministrazione comunale di Valera, ma anche nell’associazionismo del paese, soprattutto sportivo, ex imprenditore conosciuto in tutto il Lodigiano. Domani i funerali a Valera Fratta.

Il suo nome è legato alla comunità di Valera Fratta per diversi aspetti. Sergio Venza fu sindaco nel quinquennio dal 2002 al 2007, ed era stato in precedenza vicesindaco con primo cittadino Roberto Miragoli, che a sua volta gli fu vice. Nel 2007 preferì non ricandidarsi, e smise gli incarichi pubblici. Per molti anni il suo nome è stato legato anche all’Us Valera Fratta, la squadra di calcio del paese, di cui fu segretario e nella dirigenza a lungo. Ma il suo nome era ben conosciuto oltre i confini di Valera Fratta, un po’ in tutto il Lodigiano e il Sudmilano, per la sua attività. Geometra, da sempre era nel ramo edile e immobiliare con impresa propria, familiare prima, individuale poi, e ha costruito numerose abitazioni e palazzine di un certo pregio, a Valera in pieno centro, ma anche in tutta l’area lodigiana e sudmilanese, fino a Milano. Con la crisi del settore immobiliare del 2008 si ritirò progressivamente dall’attività, anche per i primi problemi di salute che lo hanno afflitto poi negli ultimi 10 anni.

Fin dai primi anni Duemila, durante il suo mandato, si trasferì a Paullo, ma rimase sempre molto legato a Valera Fratta. I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 16 settembre, alle 10 nella chiesa parrocchiale di Valera Fratta. Il feretro si trova ora nella camera ardente della Fondazione Castellini, di cui era ospite negli ultimi tempi, e vi resterà fino alle 9 di mercoledì. Il Comune di Valera Fratta parteciperà alle esequie funebri esponendo il gonfalone durante la cerimonia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA