Vaccinazioni, già aperte in Lombardia le prenotazioni per la fascia 70-75 anni

Vaccinazioni, già aperte in Lombardia le prenotazioni per la fascia 70-75 anni

Anticipo nei tempi di una settimana rispetto alla data inizialmente prevista il 15 aprile

La corsa al vaccino brucia le tappe. Con buona pace degli ultraottantenni che ancora non hanno ricevuto la convocazione nonostante la prenotazione effettuata, ma chi per esempio si presenta al polo vaccinale alla Fiera di Lodi può ottenere l’agognata puntura se le dosi disponibili sono sufficienti, oggi in Lombardia si sono aperte in anticipo (e questa è sicuramente una buona notizia) le prenotazioni per la fascia 70-75 anni, che in un primo tempo erano previste dal 15 aprile. E il sistema funziona: alcuni lodigiani hanno provato e hanno ottenuto l’appuntamento tra pochi giorni..


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola venerdì 9 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA