Incidente con un capriolo a Senna, paura per madre e figlia
Il danno causato dall’animale

Incidente con un capriolo a Senna, paura per madre e figlia

L’animale ha sfondato il vetro dell’auto ed è morto sul colpo

Salve per miracolo a Senna una donna e la figlioletta dopo l’incidente con un capriolo. L’animaleè finito contro il vetro dell’auto sfondandolo e morendo sul colpo, mentre mamma e bambina sono rimaste fortunatamente illese. Sul posto sono subito intervenuti il sindaco di Senna Francesco Premoli e il Luogotenente Osvaldo Niglio, comandante della stazione dei carabinieri di Orio Litta.

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio sulla provinciale 126: una mamma di Mirabello era appena andata a prendere la figlia all’uscita da scuola e stava rincasando quando dalla pista ciclabile è sbucato un branco di quattro caprioli. Uno degli animali ha scavalcato il guardrail con un salto ed è finito contro il finestrino posteriore della vettura mandandolo in pezzi.

Si moltiplicano nella Bassa gli incidenti legati alla presenza di animali, dopo i casi di schianti con i cinghiali questo è il secondo incidente provocato da caprioli, come informa il sindaco Premoli.

Il sindaco Premoli

Il sindaco Premoli

Il sindaco Premoli


© RIPRODUZIONE RISERVATA