Una notte di fuoco a Melegnano
Gli effetti dell’incendio che ha interessato il magazzino del fiorista

Una notte di fuoco a Melegnano

Oltre all’auto parcheggiata si incendiano un cassonetto e il magazzino del fiorista al cimitero

Dopo l’incendio che devasta il vicino cassonetto dei rifiuti, prende fuoco il magazzino del fiorista davanti al cimitero. C’è stato anche questo nella notte di fuoco di Melegnano dove, in base ad una prima ricostruzione dei fatti, l’allarme è scattato attorno alle 2: davanti al camposanto in fregio alla via Emilia, ha preso fuoco il cassonetto dei rifiuti, ben presto il rogo si è propagato al vicino magazzino utilizzato come deposito dal fiorista. A Melegnano sono accorsi i vigili del fuoco che, dopo aver svuotato il magazzino, si sono attivati per domare le fiamme. Sempre stanotte all’una ha invece preso fuoco un fuoristrada all’interno del parcheggio sotterraneo del palazzo di vetro nella centralissima piazza Matteotti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA