Un positivo in più nel Lodigiano, il Milanese sale di altri dieci casi

Un positivo in più nel Lodigiano, il Milanese sale di altri dieci casi

Trentotto le nuove diagnosi di covid-19 in Lombardia e altri otto morti. In Italia più 239 casi in 24 ore

Oggi si registrano 164 guariti e dimessi e nessun contagio in provincia di Lecco e Pavia. È il dato che si sottolinea dall’assessorato al Welfare di Regione Lombardia in occasione della diffusione giornaliera del numero di nuove diagnosi da coronavirus del covid-19 I dati di oggi:- i tamponi effettuati: 7.712, totale complessivo: 1.316.219; i nuovi casi positivi: 38 (di cui 6 ’debolmente positivi’ e 4 a seguito di test sierologici). I guariti/dimessi: totale complessivo 73.676 (+164) (72.209 guariti e 1.467 dimessi). Ricoverati in terapia intensiva: 9 (dato invariato). I ricoverati non in terapia intensiva: 153 (-5). I decessi: totale complessivo: 16.815 (+8)

I nuovi casi per provincia

Milano: 10 di cui 5 a Milano città (totale 24.954); Bergamo: 9 (15.045); Brescia: 4 (15.952); Como: 1 (4.161); Cremona: 4 (6.732); Lecco: 0 (2.878) ; Lodi: 1 (3.631); Mantova: 3 (3.696); Monza e Brianza: 1 (5.886); Pavia: 0 (5.621); Sondrio: 1 (1.609); Varese: 1 (4.012)

Il dato nazionale

I dati diffusi dal ministero della Salute indicano un incremento di 239 casi nelle ultime 24 ore, con l’incremento maggiore in Emilia Romagna, 49, e Veneto, 45, al terzo posto la Lombardia. Un solo nuovo contagio in Calabria, Valle d’Aosta e Basilicata, nessuna regione a quota zero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA