Un positivo alla casa di riposo di Borghetto, in 120 finiscono in isolamento

Un positivo alla casa di riposo di Borghetto, in 120 finiscono in isolamento

40 operatori e 80 ospiti bloccati all’interno della “Zoncada”

Un caso positivo alla casa di riposo Zoncada di Borghetto, segregati da questa mattina oltre 80 ospiti e una quarantina di operatori, il sindaco Giovanna Gargioni ha disposto un isolamento della Rsa in attesa di disposizioni da parte dell’autorità sanitaria. Per quanto riguarda il personale la decisione di rimanere in isolamento è comunque su base volontaria.

Contemporaneamente ha già emesso un’ordinanza per l’immediata chiusura di bar, pub e altri luoghi d’aggregazione senza limite orario, superando così le prescrizioni di Regione Lombardia per la zona gialla. Restano regolarmente aperti i negozi e gli alimentari in particolare, secondo le indicazioni dell’ordinanza regionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA