Lodi unica provincia lombarda a zero contagi, il Milanese ne conta quindici
La tabella diramata nel pomeriggio dal ministero della Salute

Lodi unica provincia lombarda a zero contagi, il Milanese ne conta quindici

Nessun decesso in Lombardia ma il dato nazionale ha un’impennata con 386 nuove diagnosi in sole 24 ore

Ecco i dati di oggi di Regione Lombardia sull’andamento della pandemia da covid-19

- i tamponi effettuati: 11.207, totale complessivo: 1.291.740

- i nuovi casi positivi: 88 (di cui 17 ’debolmente positivi’ e 13 a seguito di test sierologici)

- i guariti/dimessi totale complessivo: 73.305 (+616); (71.801 guariti e 1.504 dimessi)

- in terapia intensiva: 13 (=); - i ricoverati non in terapia intensiva: 151 (-3)

- i decessi: 0, totale complessivo: 16.802 (=)

I nuovi casi per provincia: Milano: 15 di cui 6 a Milano città, Bergamo: 17; Brescia: 17; Como: 4; Cremona: 2; Lecco: 1; Lodi: 0; Mantova: 4; Monza e Brianza: 5; Pavia: 3; Sondrio: 1; Varese: 11 .

Ma a preoccupare è il dato nazionale, era infatti dal 5 giugno scorso che i nuovi condagiati non erano mai stati più di trecento. A far impennare la curva epidemica è soprattutto il Veneto, con 112 casi contro i 42 di ieri, che sono però attribuiti allo screening al Centro di accoglienza nell’ex Caserma Serena di Casier a Treviso: complessivamente sono stati eseguiti 315 tamponi - 293 sui migranti e 22 sugli operatori - che hanno evidenziato 129 positività tra gli immigrati richiedenti asilo.

La tabella diramata nel pomeriggio dal ministero della Salute

La tabella diramata nel pomeriggio dal ministero della Salute


© RIPRODUZIONE RISERVATA