Truffa dell’abbraccio a una donna di 90 anni, tre arresti a San Donato Milanese
Gli anziani continuano a essere nel mirino di truffatori

Truffa dell’abbraccio a una donna di 90 anni, tre arresti a San Donato Milanese

La polizia ferma tre romeni, due donne e un uomo, che erano riusciti a impadronirsi di un prezioso anello

I truffatori dell’abbraccio catturati a San Donato Milanese. Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha arrestato in flagranza di reato tre cittadini romeni per il furto con destrezza in concorso consumato ai danni di una signora di 90 anni. Una delle donne si è messa all’angolo della via, come “vedetta”, l’altra ha seguito la vittima fino a sotto il portone di casa. Qui ha cominciato a farle delle domande e distrarla, fingendo di conoscerla e tentando di abbracciarla. Si è avvicinata sempre di più sino a cingerle la vita, l’ha afferrata per un braccio trattenendola a sé farfugliandole qualcosa nell’orecchio e, con consumata abilità, ha sfilato all’anziana un prezioso anello che portava al dito.

La vittima non si è accorta di nulla perché la malvivente, una volta sottrattole il prezioso anello, aveva avuto la scaltrezza di sostituirlo con un altro privo di valore. Appena dopo le due ladre sono risalite in macchina per allontanarsi con un terzo uomo alla guida. Sono stati arrestati tutti e tre dalla Squadra Mobile di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA