Tribiano: Lucente querela Aleotti

Prima è stato denunciato per la procedura irregolare adottata per la raccolta delle firme per il referendum (quello per chiedere la gestione associata con Paullo, invece che con Mediglia), ora per diffamazione. Nell’occhio del ciclone il consigliere di minoranza di Tribiano Pietro Aleotti, querelato dal sindaco Franco Lucente, che si è sentito offeso e denigrato dalle affermazioni riportate sul blog dell’opposizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA