Tribiano, 60 bambini intossicati alla scuola elementare dopo aver mangiato in mensa
Malore tra i bambini, 14 in ospedale

Tribiano, 60 bambini intossicati alla scuola elementare dopo aver mangiato in mensa

In 14 finiscono al pronto soccorso. Sotto accusa gli hamburger: l’Ats ha prelevato dei campioni per i controlli

Emiliano Cuti

Dopo l’ultimo pranzo in mensa, sessanta bambini e due maestre della scuola elementare di Tribiano si sentono male. Vomito e dissenteria, in molti casi febbre, sintomi che sono stati accusati il giorno dopo, tra mercoledì e ieri, costringendo 14 alunni a recarsi in Pronto soccorso, dove sono stati monitorati prima di essere dimessi. Fortunatamente nessuno è grave, ma come da prassi sono stati informati dall’amministrazione comunale i carabinieri e sono scattati i controlli da parte dell’Ats (Agenzia per la tutela della salute), che ha ispezionato la mensa (senza riscontrare violazioni delle norme di igiene o prodotti in cattivo stato di conservazione) e svolto i campionamenti di cibo.

L’articolo completo sul giornale in edicola venerdì 10 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA