Tre nuovi pastori per la Diocesi di Lodi

Tre nuovi pastori per la Diocesi di Lodi

Sabato sera ordinati in Duomo dal vescovo Maurizio don Luca Corini, don Massimo Andena e don Nicola Fraschini

“Cari don Luca, don Massimo e don Nicola, siate una parabola capace di toccare i cuori per spiegare, con l’aiuto del Signore, il suo regno. Possiate essere, come dice San Paolo, una nuova lettera di Cristo scritta non con l’inchiostro ma con lo Spirito del Dio vivente, non su tavole di pietra ma nei cuori”. Questo l’augurio che monsignor Maurizio Malvestiti ha dedicato ai tre diaconi che pochi minuti dopo ha ordinato sacerdoti, ieri sera 12 giugno in Cattedrale. Don Luca Corini, 27 anni di Spino, in servizio alla Cabrini in Lodi; don Massimo Andena, 61 anni di Marudo, in servizio a Livraga e Orio Litta; don Nicola Fraschini, 33 anni di Casalpusterlengo San Bartolomeo, in servizio a Sant’Angelo Basilica, sono ora sacerdoti.

Dopo l’imposizione delle mani sul capo da parte del vescovo e poi tutti i sacerdoti presenti, don Luca, don Massimo e don Nicola sono stati vestiti degli abiti sacerdotali dai parroci delle comunità di origine. Saliti sul presbiterio, i tre novelli sacerdoti sono stati salutati dall’applauso di tutta la Cattedrale con i fedeli fin in cripta e nel cortile dei canonici.

Oggi, domenica 13 giugno, le prime Sante Messe. Don Massimo Andena ha celebrato a Marudo alle 10 (e alle 17.30); celebrerà a Livraga domenica 20 alle 11 e a Orio domenica 27 alle 10.

Don Luca Corini ha celebrato a Spino, in oratorio, alle 10; sarà a Lodi parrocchia Santa Francesca Cabrini, in oratorio, domenica 20 alle 9. Don Nicola Fraschini celebra la prima Messa a Casalpusterlengo San Bartolomeo oggi alle 18; a Sant’Angelo, nell’oratorio della parrocchia Santi Antonio Abate e Francesca Cabrini, domenica 20 alle 10.


© RIPRODUZIONE RISERVATA