Trasporto di organi, un’altra missione compiuta per la polizia locale di Peschiera
Gli agenti sulla scaletta dell’aereo

Trasporto di organi, un’altra missione compiuta per la polizia locale di Peschiera

Milza e reni consegnati con un trasporto da Milano Linate a Treviso

Missione compiuta anche questa volta per la polizia locale di Peschiera, che ha consegnato milza e reni per un trapianto programmato n Veneto. Gli organi sono arrivati da Napoli, via aereo, fino all’aeroporto di Linate, da qui sulla supercar degli agenti sono stati trasportati (con tappa intermedia la Policlinico di Milano) all’ospedale di Treviso per il delicato intervento chirurgico. La chiamata della centrale dell’Areu, agenzia regionale per l’emergenza urgenza, è arrivata venerdì mattina, chiedendo la disponibilità della pattuglia. Il servizio è stato avviato nel pomeriggio, con la squadra della polizia locale scortata dalla polizia di Stato per raggiungere l’aeroporto, dove alle 14.10 è atterrato il volo da Napoli. Un agente è salito in cabina di pilotaggio per ritirare i due contenitori, uno con milza e tessuti da consegnare al laboratorio del policlinico di Milano, l’altro con due reni da portare in sala operatoria a Treviso. Dal policlinico verso Treviso, gli agenti hanno percorso l’autostrada, rallentati da un incidente tra Verona Sud e Soave, con 5 chilometri di coda. È stato necessario un cambio di itinerario per poi riprendere l’autostrada a Soave, accumulando un ritardo che non ha comunque impedito alla squadra di arrivare a destinazione alle 17.35, consegnando direttamente in sala operatoria i due reni. Ripartenza dall’ospedale di Treviso alle 17.50 circa per il rientro a Peschiera alle 21.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA