Tradito dalla “scorciatoia” San Giuliano - Melegnano piomba con l’auto nella roggia
L’auto finita nel canale lungo la via Marignano (Canali)

Tradito dalla “scorciatoia” San Giuliano - Melegnano piomba con l’auto nella roggia

Mobilitati elicottero, ambulanze e vigili del fuoco ma se la cava

Perde il controllo della sua auto e finisce in una roggia lungo la via Marignano a San Giuliano. Sono stati attimi di apprensione per l’automobilista che, al momento dell’arrivo dei soccorsi alle 17 di ieri, non si trovava all’interno della vettura che era immersa fino agli pneumatici tra fango e acqua. Per tale motivo, oltre alla polizia locale e alla Croce bianca di Paullo, è stato richiesto il supporto dei vigili del fuoco e dell’elisoccorso. Fortunatamente i soccorsi si sono rivelati non necessari, perché il conducente - un 54enne italiano - era uscito autonomamente dal mezzo mettendosi in salvo. Per lui, che ha rifiutato il ricovero in ospedale, solo lievi contusioni. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo stava percorrendo la strada provinciale 164 verso Viboldone e, immettendosi sulla via Marignano, la sua Citroen Picasso è andata fuori strada finendo nella roggia che costeggia la provinciale. Un impatto pesante, attutito dal fango e che non ha avuto conseguenze grazie all’attivazione dell’airbag.


© RIPRODUZIONE RISERVATA