Top 200 del Lodigiano, ben 19 le new entry in classifica
La Properzi a Sordio

Top 200 del Lodigiano, ben 19 le new entry in classifica

Al 25esimo posto balza la Continuus Properzi di Sordio, che produce impianti per la lavorazione di materiali non ferrosi e sostiene la pallavolo a Lodi

Duecento imprese, un fatturato complessivo di oltre 7 miliardi e 183 milioni, in crescita di 313 milioni pari al 4,3% e ricavi che si attestano su percentuali analoghe, per un valore complessivo di 300 milioni. Solo 20 aziende su 200 hanno chiuso il 2019 in rosso.
La classifica delle Top 200 imprese della provincia di Lodi per il 2019 evidenzia un notevole turn over, pari a circa il 10 per cento. Sono infatti ben 19 i nuovi ingressi, quattro addirittura nelle “top 50”.
La posizione più elevata tra le new entry spetta alla Continuus Properzi, non presente nelle scorse edizioni per questioni tecniche: l’azienda di Sordio, che produce impianti per la lavorazione di materiali non ferrosi e sostiene con forza la pallavolo a Lodi, si colloca al 25° posto. Poco più sotto (37ª) si trova la Bca Italia di Montanaso, il maggior provider nazionale specializzato nella vendita all’asta di auto usate, mentre alla 43ª piazza si insedia l’Arcobaleno Immobili di Lodi e alla 47ª la Concessionaria Bmw Castelli e Carteni che ha sede legale a Livraga ma opera nel Pavese.


Uno speciale di 88 pagine sul “Cittadino” in edicola martedì 15 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA