Al Predabissi terapia intensiva svuotata dai malati di coronavirus
Il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Vizzolo Predabissi non ospita più pazienti affetti da Covid (Foto by Archivio)

Al Predabissi terapia intensiva svuotata dai malati di coronavirus

Vizzolo, il reparto è Covid free, così come quelli degli ospedali di Cernusco e Melzo

«Dopo quasi un anno e mezzo di lotta durissima, la terapia intensiva del Predabissi si è svuotata di pazienti Covid, finalmente intravediamo la luce in fondo al tunnel». Con queste parole pronunciate nel fine settimana, i vertici dell’Asst Melegnano Martesana hanno dato la notizia tanto attesa sull’intero territorio, che è stato anch’esso duramente colpito dall’emergenza legata al coronavirus. «Da qualche ora le nostre tre terapie intensive di Cernusco, Melzo e Vizzolo non vedono più la presenza di pazienti positivi al Covid - hanno fatto sapere dall’Asst guidata dal direttore generale Francesco Laurelli -, finalmente vediamo la luce in fondo al tunnel dopo quasi un anno e mezzo di lotta durissima».


© RIPRODUZIONE RISERVATA