TAVAZZANO Si allarga l’emergenza medici di famiglia in provincia di Lodi
Tavazzano, il sindaco Morosini

TAVAZZANO Si allarga l’emergenza medici di famiglia in provincia di Lodi

Il sindaco Morosini lancia l’allarme, è l’ultimo in ordine di tempo

L’emergenza medici di famiglia nel Lodigiano si allarga. È stata approvata infatti anche a Tavazzano la mozione riguardante la carenza di medici di medicina generale. Così come già fatto in altri Comuni del territorio, venerdì in consiglio comunale, con i voti favorevoli della maggioranza, è stata approvata la mozione che pone il focus sulla situazione quantomai intricata riguardante il numero scarno di medici. E anche Tavazzano non è esente dalla problematica come ricorda il sindaco Francesco Morosini. «Iniziamo a soffrire decisamente - spiega -. Siamo un paese di 6 mila 500 abitanti circa e il numero di medici permette di soddisfare i bisogni della popolazione per lo stretto necessario».


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 3 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA