TAVAZZANO Ampliamento centrale, Cervignano vuole chiarezza
La centrale di Tavazzano

TAVAZZANO Ampliamento centrale, Cervignano vuole chiarezza

Il sindaco si rivolge al presidente della Provincia di Lodi Passerini

Una comunicazione inviata all’indirizzo dal presidente della Provincia, Francesco Passerini, per puntare i riflettori sulla ristrutturazione della centrale Ep produzione di Montanaso Lombardo ma in particolare sulla pioggia di finanziamenti previsti per i Comuni limitrofi. Ad esclusione di Cervignano d’Adda.

E par far luce sulla questione, dati alla mano, l’amministrazione comunale di Cervignano intende far sentire la sua voce per rivendicare i diritti della sua comunità: «I numeri parlano chiaro – commenta il sindaco Maria Pia Mazzucco -: le coordinate della ciminiera in linea d’aria evidenziano la vicinanza rispetto al nostro paese, dopo i comuni di Galgagnano e Lodi Vecchio. A soli 4,408 chilometri di distanza, infatti, risulta tra l’altro uno dei comuni col più alto tasso di inquinamento». E lo studio commissionato a E.on produzione sulla valutazione delle emissioni e la qualità dell’aria ne è la conferma: «Rilevata la presenza di biossido di azoto nell’aria e rispettivamente a nord della ciminiere della centrale, Cervignano risentirebbe dei venti meridionali che portano piogge e inquinanti da sud. Inoltre, i valori più alti di inquinamento sono stati rilevati sul confine tra Montanaso, Galgagnano e Lodi seguiti da San Zenone, Mulazzano e Cervignano con lo stesso valore di inquinanti nell’aria».

Dunque, un appello da parte dell’amministrazione che, anche a fronte dell’esproprio di oltre due ettari di terreno per la realizzazione di un intreccio di tubazioni e valvole di sicurezza a disposizione del territorio, chiede l’introduzione di Cervignano tra i Comuni che soffrono e risentono della presenza della centrale con un’adeguato riconoscimento economico.

«In analoga occasione già nel lontano 1992 quando era sindaco Giovanni Oldini, il Consorzio per il Lodigiano aveva ritenuto fondate le richieste di Cervignano – ribadisce Mazzucco - collocandolo tra i comuni lodigiani confinanti con Tavazzano e Montanaso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA