SUDMILANO Un altro fine settimana di controlli

SUDMILANO Un altro fine settimana di controlli

Strade nel mirino: un maxi pattugliamento da parte delle polizie locali

Fine settimana blindato per il Sudmilano con gli agenti delle polizie locali di dieci Comuni a fare da “Angeli custodi” per la tutela della sicurezza del territorio. Si tratta dell’ultimo appuntamento con l’operazione Smart che ha visto venticinque pattuglie schierate, 50 operatori in campo coordinati dalla centrale unica attiva al comando di San Giuliano Milanese, 6 richieste di intervento a cui è stata data pronta risposta. A fine servizio, dalle 20 di sabato fino alle 2 di domenica, il bilancio è stato di 2 controlli eseguiti in esercizi commerciali, 443 veicoli controllati, 457 persone identificate di cui 145 sottoposti a etilometro (o test con precursore), 44 violazioni al codice della strada contestate, 2 violazioni alle normative per la diffusione del Covid-19 segnalate, 3 veicoli sequestrati, 6 patenti ritirate, 5 persone denunciate. Durante l’operazione era presente l’assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato ed hanno partecipato anche alcuni dei sindaci o degli assessori dei comuni di Peschiera, Mediglia, San Giuliano Milanese, San Donato Milanese, Mediglia, Pantigliate, Settala, Opera, Locate, Carpiano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA