SUDMILANO Al via le operazioni di disinnesco di due bombe.  Evacuate mille persone. Guarda  i video dell’intervento

SUDMILANO Al via le operazioni di disinnesco di due bombe. Evacuate mille persone. Guarda i video dell’intervento

Si tratta di ordigni bellici ritrovati in un cantiere ferroviario, sfollate mille persone

Sono iniziate nelle primissime ore del mattino di oggi, domenica, le operazioni previste per il disinnesco, la rimozione e la distruzione dei due ordigni bellici rinvenuti, a pochi giorni l’uno dall’altro, nell’area del cantiere ferroviario Teralp di Milano-Segrate Smistamento. I due ordigni, bombe d’aereo, una inglese l’altra statunitense, entrambe da 500 libbre, risalgono ai massicci bombardamenti aerei che, tra il 1944 e il 1945, martoriarono la zona. Chiuse al traffico, per consentire le delicate operazioni condotte dagli uomini del X° Reggimento Genio Guastatori Cremona agli ordini del maggiore Antonio Ascione, diverse arterie della zona, comprese la provinciale Rivoltana e la Sp415bis Circonvallazione Idroscalo. Un migliaio le persone che hanno dovuto lasciare le loro case. Le operazioni dovrebbero concludersi entro le 19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA