Su Sesto Gallo arriverà la Luce: ecco il progetto per rilanciare il centro sportivo

Su Sesto Gallo arriverà la Luce: ecco il progetto per rilanciare il centro sportivo

Il costruttore pronto a investire 300mila euro: anche un bar al servizio del nuovo quartiere

Un investimento da oltre 300mila euro per rimettere a nuovo il centro sportivo di Sesto Gallo che nell’autunno scorso era diventato rifugio per gli sbandati. Il bando del Comune per la concessione e la valorizzazione dell’impianto lo ha vinto l’Asd Città di San Giuliano, presieduta dal costruttore Giovanni Luce, unica realtà che si è fatta avanti per affrontare l’investimento con cui per l’area in disuso si aprirà una nuova pagina. Il piano prevede in prima battuta il rifacimento della recinzione, che è ormai a pezzi, al fine di evitare altre incursioni di vandali e tossicodipendenti. In concomitanza con all’avvio dei lavori dovrebbe anche essere riaperto il sottopasso pedonale che collega Sesto Gallo al resto della città che era stato chiuso nei mesi scorsi per problemi di sicurezza. Inoltre saranno sistemati il campo da calcio e la tribuna e al tempo stesso è in programma anche la demolizione e la ricostruzione dei manufatti che ospitano i servizi igienici, gli spogliatoi e il punto ristoro.

L’idea dell’imprenditore che gestirà il centro sportivo è quella di creare un ben attrezzato bar che possa diventare anche luogo di aggregazione per i residenti del nuovo quartiere che sorgerà a poca distanza. In Comune sono già stati compiuti i passaggi urbanistici che prevedono il recupero della ex cascina, dove saranno realizzati degli appartamenti, nonché l’edificazione di alcune palazzine ex novo sul terreno adiacente: tutti interventi in mano ad altri costruttori. Il complesso dedicato al calcio sarà utilizzato per gli allenamenti della squadra Città di San Giuliano e offrirà un nuovo punto di riferimento agli appassionati dello sport che in questo territorio ha alle spalle una lunga tradizione. Il campo di Sesto Gallo in passato è stato infatti utilizzato dal Borgolombardo, dopodiché aveva chiuso i battenti in attesa che, a seguito del passaggio di proprietà al Comune, si aprisse una prospettiva di rilancio. A questo punto è iniziato il conto alla rovescia per l’avvio dei cantieri. Il presidente dell’Asd Città di San Giuliano, Giovanni Luce, spiega: «Sono molto legato al quartiere di Borgolombardo dove ho vissuto per tanti anni: l’impegno che mi sono assunto per il centro sportivo è anche una forma di ringraziamento verso questa città, dove sono diventato imprenditore, della quale mi sento parte, in quanto mi ha dato davvero tanto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA