Spunta anche un capriolo nel parco delle Noci a Melegnano
Il capriolo fotografato dai volontari del Wwf

Spunta anche un capriolo nel parco delle Noci a Melegnano

L’avvistamento nell’oasi naturalistica comunale gestita dal Wwf

Dopo la volpe e il tasso, lo sparviere e la beccaccia, anche un giovane capriolo maschio è stato avvistato nel parco delle Noci, l’oasi naturalistica comunale di Melegnano gestita dal Wwf Sudmilano. A darne notizia è stato il presidente del Wwf Sudmilano Giorgio Bianchini con i referenti melegnanesi dell’associazione ambientalista Erminia Mandarini e Alessandro Podenzani. “Collocate all’interno del parco per effettuare i rilevamenti faunistici, la scorsa settimana le fototrappole ne hanno immortalato per più giorni la presenza - commentano i rappresentanti del Wwf Sudmilano -. Il passaggio del capriolo è l’ultimo di una serie di rilevamenti molto interessanti, che hanno riguardato sia i mammiferi, come la volpe e il tasso, sia gli uccelli come l’allocco, l’assiolo, lo sparviere e la beccaccia. Tutto questo sta a dimostrare come l’ambiente dell’oasi sia integro e molto attrattivo per la fauna”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA