La protezione civile di Lodi Vecchio ha festeggiato i suoi 25 anni
Il gruppo della protezione civile in festa (Foto di Maria Cremonesi)

La protezione civile di Lodi Vecchio ha festeggiato i suoi 25 anni

La città si è stretta intorno ai suoi volontari con una festa corale

Un quarto di secolo di impegno. È il traguardo raggiunto dalla protezione civile di Lodi Vecchio, che è stata festeggiata dalla città con una festa corale che ha espresso il suo grazie per i venticinque anni di dedizione, spirito di servizio, solidarietà e preparazione dei volontari. Una celebrazione doppia, con lo schierati in piazza Vittorio Emanuele II dei mezzi e delle delegazioni arrivate da tutta la provincia di Lodi e la cerimonia organizzata dall’amministrazione.

Tanti i protagonisti di allora e di oggi. Da chi ha contributo a fondare il gruppo, come l’assessore Loredana Losi, a Luigi Ferrarese, attuale coordinatore, da Marco Vignati, presidente del Ccv della Provincia di Lodi, a Patrizio Losi, presidente Fir Cb e presidente della consulta nazionale dei volontari di protezione civile. E ancora i sindaci di Ossago e Secugnago, rispettivamente Luigi Granata e Mauro Salvalaglio, il consigliere delegato alla partita a Massalengo, Nicola Di Lorenzo, agli ex sindaci di Lodi Vecchio Francesco Zoppetti, in carica alla fondazione del gruppo, a Lino Osvaldo Felissari, accanto al maresciallo capo Roberto Battaggia, vice comandante della stazione dei Carabinieri di Lodi Vecchio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA