Si contano i danni dopo la mezz’ora di tempesta di lunedì
La strada della Madonna del Fontanone

Si contano i danni dopo la mezz’ora di
tempesta di lunedì

I vigili del fuoco hanno effettuato oltre 40 interventi in poche ore

Quarantuno interventi in meno di sei ore su tutto il territorio provinciale per alberi caduti, grondaie e tetti pericolanti e danni riportati da strutture pubbliche e private. Ma non è ancora finito il lavoro dei vigili del fuoco a seguito della mezz’ora di raffiche di vento e temporali abbattutisi sul Lodigiano dalle 18 circa di lunedì.

Quella di oggi, martedì, sarà la giornata per molti soprattutto della conta dei danni subiti. Così come della definitiva messa in sicurezza di strade, parcheggi e aree verdi su cui sono crollati alberi.

Tra Ospedaletto e Senna al momento è chiusa la strada della Madonna del Fontanone, con i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Casale all’opera per la rimozione di piante e grossi rami che impediscono il passaggio.

Leggi l’approfondimento sul «Cittadino» di Mercoledì 6 luglio 2022


© RIPRODUZIONE RISERVATA