Il Comune di Lodi investe 240mila euro per la scuola

Il Comune di Lodi investe 240mila euro per la scuola

Nel piano per il diritto allo studio vengono confermati i progetti e i laboratori

Più soldi per le scuole. L’assessore comunale Giusy Molinari venerdì ha annunciato che l’amministrazione è riuscita a stanziare 240mila euro per il piano di diritto allo studio 2019-2020, contro i precedenti finanziamenti che si aggiravano attorno ai 184mila euro, 173mila euro o, tornando al 2016-17, 160mila euro. «Abbiamo poi stanziato 5mila euro (1000 euro per ogni istituto comprensivo, ndr) a favore delle attività teatrali - spiega Molinari - e 20mila euro (4mila euro per ogni istituto comprensivo, ndr) per la sostituzione degli arredi scolastici. È confermato il contributo di 85 euro per i libri di testo per il primo anno della secondaria di primo grado», un aiuto che dipende però dall’Isee.


© RIPRODUZIONE RISERVATA