Scattano i lavori all’ex Macello di Lodi: il parcheggio chiuderà per mesi
Il parcheggio senza le automobili all’ex Macello: al via l’annunciato intervento di riqualificazione

Scattano i lavori all’ex Macello di Lodi:
il parcheggio chiuderà per mesi

Le forze dell’ordine hanno prima di tutto gestito l’uscita dei senzatetto che dormivano in zona

I varchi si sono chiusi alle 6 del mattino di ieri e così resteranno per settimane, almeno fino alla metà di aprile per il primo step. È zona di cantiere il parcheggio ex Macello, dove ieri è partita la rivoluzione da 320mila euro finanziata con le risorse del piano Lombardia.

Un’operazione complessa e strategica, sia per la centralità dell’area di sosta, sia per la presenza di alcuni soggetti fragili, che da tempo utilizzano il percorso pedonale lungo la struttura dell’asilo notturno di Progetto Insieme e del rifugio di Mondo Gatto, come luogo per giacigli di fortuna. E proprio per accompagnare il via alle operazioni di cantierizzazione dell’area, ieri, gli interventi sono stati accompagnati da un presidio delle forze dell’ordine, Polizia di Stato e Arma dei carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA