Sant’Angelo, un altro rogo di rifiuti a Belfuggito
Un incendio a Belfuggito (Foto by archivio)

Sant’Angelo, un altro rogo di rifiuti a Belfuggito

Questa volta si trattava di bancali, ipotesi di smaltimento illecito

Vigili del fuoco in azione nella mattinata di ieri, Pasquetta, a Cascina Belfuggito. Mancavano pochi minuti alle 9 infatti quando squadre del distaccamento volontario con sede in città sono dovute giungere con un’autopompa nella ben nota corte. A scatenare le fiamme però non il classico incendio di vecchi rifiuti, ma una grossa catasta di bancali di legno che gli occupanti hanno deciso di smaltire nel modo più semplice possibile, ma anche più vistoso soprattutto per chi abita nei paraggi visto il fumo che immancabilmente si leva in cielo. Un incendio fortunatamente dalla portata meno grave di episodi già conosciuti in passato, con i vigili del fuoco che hanno estinto le fiamme e messo la sicurezza l’area interessata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA