Sant’Angelo, un 17enne e due amici appena maggiorenni trovati con un etto di hashish
Un sequestro di hashish (Foto by archivio)

Sant’Angelo, un 17enne e due amici appena maggiorenni trovati con un etto di hashish

Avevano anche 400 euro, la polizia li denuncia tutti per spaccio

Sono stati trovati per Sant’Angelo con 130 grammi di hashish addosso, mentre a casa custodivano un bilancino di precisione, un coltello utilizzato per dividere lo stupefacente e anche 400 euro in contanti, si ritiene frutto dell’attività di spaccio. Sono stati denunciati i tre giovanissimi pizzicati durante un controllo straordinario della polizia di Stato in collaborazione con il Reparto prevenzione e crimine Lombardia nella serata di lunedì. I giovani trovati con l’hashish, multati anche per violazione delle normative anti contagio, hanno solo 19, 18 e 17 anni.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 14 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA