San Rocco, individuato il piromane che bruciò la Bmw
Così era ridotta l’auto data alle fiamme

San Rocco, individuato il piromane che bruciò la Bmw

Si tratta di un 30enne clandestino già conosciuto per precedenti di polizia

Era risultato da subito sospetto l’incendio divampato tra domenica e lunedì in via Don Minzoni a San Rocco al Porto. Nel giro di pochi giorni i carabinieri sono riusciti a risalire all’origine del rogo. Nessun malfunzionamento nella BMW del 58enne residente, ma un atto volontario commesso da un 30enne clandestino già conosciuto per precedenti di polizia. I militari dell’Arma di Guardamiglio sono riusciti a risalire alla sua identità e a denunciarlo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA