San Giuliano, vanno al concerto rap e incendiano un boschetto
L’incendio che si ritiene provocato dai due adolescenti

San Giuliano, vanno al concerto rap e incendiano un boschetto

I vigili denunciano alla magistratura due minorenni di Milano

Sono stati identificati i presunti responsabili dell’incendio, che si è sviluppato lungo la via Emilia a San Giuliano il 16 giugno scorso, quando 200 metri di riva sono bruciati a seguito del lancio di due torce infuocate che hanno innescato le fiamme a San Giuliano.

Si tratta di due minorenni, di 15 e 17 anni, entrambi residenti a Milano, che sono stati denunciati per incendio doloso alla Procura dei minori dalla polizia locale. Erano venuti a San Giuliano per un concerto rap di “giovani performer sangiulianesi” in piazza della Vittoria.

Leggi l’approfondimento sul Cittadino di Lodi in edicola oggi 2 agosto e sul digitale https://edicoladigitale.ilcittadino.it/ilcittadino/pageflip/swipe/lodi/20220802lodi#/26/


© RIPRODUZIONE RISERVATA